Newsletter

Newsletter 11 Marzo 2018 Un giorno a, su, con...

11 marzo 2018


Un giorno a, su, con...

E' il primo titolo che mi è venuto in mente pensando alle notizie che vi voglio raccontare.
Che durano un giorno, una serata, un mese. Forse anche di più.

Un giorno a Rai1 è un giorno da ricordare. Soprattutto se si tratta della prima serata e del programma che tira di più sulla rete. I Soliti Ignoti condotto dal simpatico Amadeus. Il mio ruolo? Quello della Solita ignota che produce 10 ql di pasta al giorno. Mi sono divertita, mi sono emozionata e non ho messo i tacchi che mi ero portata. Sarò stata goffa e sgraziata ma scendere quei gradini di plastica alti e trasparenti mi metteva un'ansia pazzesca. Mi sarei dimenticata tutte le battute. Così la costumista è stata magnanima e mi ha fatto lucidare gli scarponcini con cui ero partita da casa. Vi regalo la puntata dell'8 Marzo dedicata alle donne.
Tutte Ignote Femmine. 7 mestieri diversi e importanti. La puntata è qui

Grazie a una Donna. Ringrazio qui pubblicamente Elsa Mazzolini. Perché nel numero di Marzo de La Madia, speciale sulla Pasta che è Femmina anche lei, c'è una pagina dedicata  al mio lavoro.
Quindi posso scrivere: un giorno su La Madia che vale un mese. Forse di più!

Un giorno con German Scalmazzi vale un'amicizia nuova e una serata di inaugurazione di un progetto.
Il progetto si chiama Officina dei Sapori. L'idea è di German che ha coinvolto Mauro Follenti, il macellaio figo di Civitanova Marche, l'Ais Marche nella veste del Presidente Cesare Lapadula, il cuoco, vip, Enrico Mazzaroni.
Ed io. Un bel gruppetto.

Ho cucinato con German i miei trucioli. Ve lo racconto qui. E del progetto ve lo racconto qui.

Un giorno su il Corriere Adriatico corrisponde all'emozione di Paolo Paciaroni. Dalle puntate di Cuochi d'Italia su TV8 alla cucina di Borgo Lanciano nel Ristorante I Due Angeli. A proposito, se siete in zona, Paolo presenta il suo nuovo menu e la sua filosofia di cucina il 23 Marzo che è un venerdì. Prenotate presto. Fatelo cliccando qui.

Un giorno con Iginio Massari equivale a un'intervista. Bella, lunga e articolata. Anche divertente e spiritosa.
E' stato un piacere e soprattutto un onore scambiare due chiacchiere con lui. Ringrazio la redazione di Italia a Tavola di avermi dato questo privilegio. Le mie parole con il grande pasticcere vincitore del Premio le leggete qui.

Un giorno con Alberto Lupini, nelle Marche, significa Tipicità. La scorsa newsletter ci eravamo lasciati così. E finiamo questa di oggi sempre così. Ho scritto che Alberto ha il potete di fare squadra. Convinto che l'unione fa la forza. Avete mai visto insieme Fic, Apci, Euro-Toques e Le Soste? Io si. Ne ho scritto qui.

Buona Domenica! Vi scrivo e mi leggerete prima di Pasqua. Se siete marchigiani il prossimo Venerdì io sono dai miei amici Mara e Antonio. Un giorno a parlare di oli e di cultivar speciali. Succede il 16 Marzo. Anche in questo caso sbrigatevi a prenotare cliccando qui. Sarà una serata colta, sappiatelo.

Ciao!

Carla Latini
 



ti consigliamo questi prodotti

Pastificio e Forno Dorico

Rigatoni

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Mezzemaniche

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Maccheroni

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Penne

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Trenette

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Spaghetti piccoli

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Spaghetti

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

I Trucioli di Gualtiero Marchesi

da € 3,90

Pastificio e Forno Dorico

Schiaffoni

da € 3,20

Pastificio e Forno Dorico

Spaghetti Cappelli Originale 1915

da € 4,20

Pastificio e Forno Dorico

Spaghetti Grandi

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Mezzi Paccheri

da € 3,20

Articoli Suggeriti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni