Ricette

Cappelli cotti nelle foglie grandi delle cime di rape e caciocavallo podolico

29 gennaio 2019

In campagna, dall'orto, non si butta mai via nulla. Le foglie grandi delle cime di rape le facciamo bollire in acqua leggermente salata dove poi cuciniamo gli spaghetti Cappelli. Un rituale già visto ma che si ripete con gusto ogni anno. Questa volta, dopo il gaudente giro di extravergine locale, guarniamo e condiamo con caciocavallo di Peschici a crudo. Come l'olio. Casa Latini 


ti consigliamo questi prodotti

Pastificio e Forno Dorico

Mezzi Schiaffoni

da € 3,20

Pastificio e Forno Dorico

Mezzemaniche

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Trenette

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Bucatini

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Spaghettini

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Spaghetti

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

I Trucioli di Gualtiero Marchesi

da € 3,90

Pastificio e Forno Dorico

Schiaffoni

da € 3,20

Pastificio e Forno Dorico

Spaghetti Cappelli Originale 1915

da € 4,20

Pastificio e Forno Dorico

Spaghetti Grandi

da € 2,90

Pastificio e Forno Dorico

Mezzi Paccheri

da € 3,20

Articoli Suggeriti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni